Museo del Mattoncino

Il Museo

Il Museo del Mattoncino nasce dalla passione e dalla grande collezione di Giovanni Vaccaro che nel corso degli anni ha raccolto un considerevole numero di oggetti prodotti dalla LEGO ® (TLG – The LEGO Group) dal 1953 ai giorni nostri. Un viaggio storico-cronologico raccontato attraverso i set più iconografici, impreziosito da aneddoti legati a dettagli sconosciuti ai più e numerosi oggetti ancora perfettamente funzionanti.

Il Percorso

Il percorso si snoda lungo un itinerario che ripercorre la produzione dell’azienda danese dal 1953 con i primi oggetti prodotti in legno, passando alla realizzazione dei primissimi set in plastica ABS nei 5 colori base (giallo, rosso, blu, bianco, nero) e via via scoprendo tutte quelle “pietre miliari” che daranno vita a una lunga produzione di set legati ad un singolo argomento: Castelli, Pirati, Spazio, Stazioni di Polizia e Caserme dei Pompieri, Treni, Citta’, ecc.ecc.

Lo Sguardo

Lo sguardo del visitatore viene rapito dai numerosi oggetti esposti che col passare del tempo subiscono una progressiva evoluzione sia nei colori che nelle forme, oltre al moltiplicarsi di temi andando a solleticare la fantasia di ogni bambino.

L'Obiettivo

L’obiettivo del Museo del Mattoncino è raccontare alle nuove generazioni l’evoluzione di un giocattolo che nasce da lontano ma che ha saputo evolversi ed arrivare ai giorni nostri in splendida forma, mantenendo però quel rigore di qualità e serietà di un Brand apprezzato in tutto il mondo. Le generazioni che accompagneranno i bambini al Museo, invece, potranno ripercorrere con la memoria felici momenti di gioco vissuti in famiglia con i fratelli e sorelle e/o i genitori e nonni.

Conclusione

La indubbia fortuna di questo meraviglioso giocattolo è stata la possibilità di tramandare di padre in figlio, da nonno a nipote il proprio patrimonio “giocattolo” senza che questi abbia subito nel tempo usura, rottura o disfacimento. Un giocattolo “quasi eterno” che nell’immaginario collettivo è presente dai primi anni 60 ai giorni nostri. Ora, non vi resta che venire a trovarci …. e tornare bambini …. soli o insieme ai vostri figli o nipoti, noi vi aspettiamo per raccontarvi, con la passione che ci contraddistingue, passo a passo … anno dopo anno …. la storia di quello che è considerato un dei giochi più belli al Mondo.

This website uses cookies to improve your experience. Cookie Policy
X
X